STUDIO 231 - logo

Mappatura dei rischi

Tramite l'analisi del mansionario e dell'organigramma aziendale e interviste con il personale direttivo si individuano nel modello organizzativo le aree aziendali a rischio di commissione dei reati di cui al D.Lgs.231/01. 
In questa fase si svolgerà un'analisi conoscitiva dei rischi mediante questionari per identificare le informazioni di rilevante importanza e le informazioni relative ad ogni area di appartenenza.
Saranno pertanto acquisite informazioni nell'ambito di ogni area di appartenenza che riguarderanno ad esempio: procedure aziendali esistenti, organigrammi funzionali e mansionari. Sulla base degli esiti del questionario si identificheranno le principali aree a rischio al fine di individuare le carenze del sistema di controllo.
Share by: